L'Assicurazione Viaggio che ti protegge a Capo Verde!


Frontier Assicurazioni, la scelta giusta per i tuoi viaggi.

Fai un Preventivo!

Assicurazione Sanitaria Capo Vedde

Frontier, assicuriamo i tuoi viaggi con passione

Centrale Operativa

Attiva sempre 24/7/365

Certificato Polizza

Subito spedito via email

Assistenza Clienti

Qualificata ed Italiana

Pagamento Diretto

in caso di ricovero
C hi non ha mai sognato una vacanza all’insegna del sole, mare cristallino e di spiagge incantevoli a Capo Verde? L’arcipelago, situato nel continente africano, consta di 10 isole di origine vulcanica, che – grazie al clima caldo durante tutte le stagioni – sono meta di turisti provenienti da tutto il mondo.
La temperatura media di Capo Verde è pari a 26°C, l’escursione termica non supera mai i 10°C, mentre la temperatura dell’acqua oscilla tra i 22°C e i 29°C a seconda della stagione. Nel corso del 2012, oltre 500 mila turisti hanno visitato l’arcipelago, sorpassando per la prima volta il numero di abitanti, che al 2012 non superava appunto le 500 mila unità.

D’altronde il turismo è la principale fonte di sostentamento per la popolazione locale: nel corso degli ultimi anni, sono stati edificate numerose strutture ricettive in particolare sulle isole di Boa Vista e di Sal, presso le Ilhas do Barlavento, a nord dell’arcipelago.
Per quanto riguarda, invece, la situazione sanitaria, è bene sapere che strutture mediche in grado di fornire assistenza e prestazioni sanitarie di livello sono presenti solo nelle principali isole mentre nelle isole minori sono possibili per lo più prestazioni di pronto soccorso. Per problemi di una certa entità, è consigliabile il rimpatrio.

Per questo motivo, vale sempre la pena di considerare attentamente la stipula di un’assicurazione sanitaria che possa, eventualmente, comprendere anche il rimpatrio o il trasferimento in altro Paese.

Nessuna vaccinazione risulta obbligatoria, ma può essere richiesto il vaccino contro la febbre gialla nel caso di passeggeri in arrivo o in transito da Paesi dove la malattia è endemica. Sono invece raccomandate le vaccinazioni contro l’epatite A e B ed eventualmente il tifo, come suggerito dai siti web governativi locali.
Valgono, anche qui, le raccomandazioni riguardanti cibo e acqua: bere solo acqua minerale, evitare l’uso del ghiaccio, non consumare carne e pesce crudi o poco cotti.

Durante i mesi estivi ed autunnali, in particolare da luglio a dicembre, si registrano casi di malaria, una malattia trasmessa tramite puntura di zanzara. Si consiglia, quindi, di utilizzare tutte le precauzioni del caso.
È bene ricordare, infine, che nel Paese non è presente alcuna Ambasciata italiana e bisogna, dunque, fare riferimento a quella presente in Senegal, a Dakar. Vale la pena di ricordare che in tutto l’arcipelago, è in vigore una normativa piuttosto severa per il possesso di droga: la detenzione, anche di piccole quantità, può essere punita con il carcere, fino a 5 anni.

Essendo l'arcipelago sprovvisto di ospedali ben strutturati è fondamentale avere con se una polizza che copra il rimpatrio in caso d'emergenza!

In breve: a cosa serve la polizza sanitaria di viaggio a Capo Verde?

+ spese mediche anche d'emergenza + rimpatrio in caso d'emergenza che è importantissimo + cure dentistiche urgenti + assistenza in viaggio 24h/24 + tutte le altre garanzie: rc, bagaglio e molto altro in base alla versione del prodotto scelta!
Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...