L'Assicurazione Viaggio perfetta per la Repubblica Dominicana


Frontier Assicurazioni viaggia al tuo fianco.

Fai un Preventivo!

Assicurazione Sanitaria Repubblica Dominicana

Frontier Assicurazioni, ti proteggiamo quando sei lontano da casa.

Centrale Operativa

Attiva sempre 24/7/365

Certificato Polizza

Subito spedito via email

Assistenza Clienti

Qualificata ed Italiana

Pagamento Diretto

in caso di ricovero
L a Repubblica Dominicana, con la sua capitale Santo Domingo, è caratterizzata da un clima tropicale marittimo che la rende una meta imperdibile per i turisti provenienti da tutto il mondo. La temperatura media diurna varia tra i 25° C di gennaio e i 30° C di luglio, con la stagione delle piogge che si concentra nei mesi tra giugno e ottobre, periodo nel quale aumenta esponenzialmente il rischio cicloni.

La principale attrazione della Repubblica Dominicana è costituita dai numerosi centri balneari, dislocati lungo il tutto il perimetro dell’isola. Probabilmente l’area più incontaminata e meno interessata dal turismo è quella meridionale, caratterizzata da fauna e flora selvatici.
Numerosi sono i Parchi Nazionali (9 in tutto, di cui uno sottomarino, il Parque Nacional Submarino La Caleta).

I turisti che si recano a Santo Domingo dovranno senz’altro adottare alcune precauzioni per evitare di incorrere in situazioni poco piacevoli.
Il Paese è tutto sommato tranquillo, ma non sono rari i casi di scippi e furti ai danni di stranieri.
Nei centri abitati è bene evitare di passeggiare di notte in luoghi isolati, e per gli spostamenti più lunghi è ideale fare affidamento a taxi piuttosto che a mezzi di trasporto pubblici, generalmente affollati e carenti dal punto di vista del servizio.
In alternativa, è possibile noleggiare un’auto con autista evitando di guidare visto il traffico piuttosto caotico e la segnaletica stradale quasi inesistente.

Dal punto di vista sanitario, inoltre, è una buona idea stipulare un’assicurazione di viaggio, per l’assistenza sanitaria durante il soggiorno nella Repubblica Dominicana. Le strutture sanitarie pubbliche, gratuite, sono generalmente carenti dal punto di vista igienico e sanitario, mentre le cliniche private, più affidabili, hanno costi elevati, paragonabili a quelli dell’assistenza medica statunitense o canadese.

Grazie ad un’assicurazione sanitaria, pertanto, sarà possibile ricevere la copertura delle spese sostenute durante la permanenza nel Paese. Eventualmente è anche possibile estendere la stessa in caso di rimpatrio in Italia o trasferimento in altro Paese.

Nessuna vaccinazione è obbligatoria, ma la febbre dengue risulta endemica soprattutto nelle città di Santo Domingo e Santiago. Lo stesso vale per il colera. È utile, quindi, adottare alcuni accorgimenti per evitare disturbi gastrointestinali di varia entità: occorre preferire l’acqua imbottigliata, evitando anche il consumo di ghiaccio, consumare soltanto cibo ben cotto e lavare bene la frutta e la verdura prima di mangiarla.
Per evitare di contrarre il dengue – malattia piuttosto frequente nelle zone equatoriali – bisogna portare sempre con sé prodotti repellenti per allontanare le zanzare.

In breve: a cosa serve la polizza viaggio in Repubblica Dominicana?

+ spese mediche anche d'emergenza, che nelle cliniche private hanno costi elevati + rimpatrio in caso d'emergenza + cure dentistiche urgenti + assistenza in viaggio 24h/24 + tutte le altre garanzie: rc, bagaglio e molto altro in base alla versione del prodotto scelta!
Preventivo