L'Assicurazione Viaggio perfetta per la Spagna


Frontier Assicurazioni viaggia al tuo fianco.

Fai un Preventivo!

Assicurazione Sanitaria Spagna

Frontier Assicurazioni, ti proteggiamo quando sei lontano da casa.

Centrale Operativa

Attiva sempre 24/7/365

Certificato Polizza

Subito spedito via email

Assistenza Clienti

Qualificata ed Italiana

Pagamento Diretto

in caso di ricovero
P ensi alla Spagna e ti vengono in mente la movida notturna, le tapas e le vaste e soleggiate spiagge sparse lungo tutta la costa. In effetti, un flusso importante di turisti sceglie un soggiorno in Spagna per il suo mare.
Tra l’altro, fanno parte della Spagna anche le Isole Canarie, al largo dell’Africa nord occidentale poco più a nord del Tropico del Cancro.
Qui, il clima favorevole (con temperature medie invernali che vanno dai 16° C ai 25° C) rende le isole particolarmente adatte ad un turismo più o meno costante durante tutto l’anno, con ovvi picchi nei mesi estivi, in particolare tra luglio e agosto.

Chi, invece, preferisce visitare le grandi città (tra cui ricordiamo Madrid, Barcellona, Siviglia, Valencia e Cordoba), deve prestare particolare attenzione ad eventuali furti e borseggi che, come in tutte le grandi metropoli, possono verificarsi con una certa frequenza, soprattutto nelle ore notturne e nei quartieri più isolati.
È consigliato, a tal proposito, di evitare di portare con sé oggetti di valore e di non lasciare mai incustoditi borse e bagagli.

Tra le zone più a rischio, le Autorità locali segnalano in particolare alcune aree di Madrid (Puerta del Sol, il mercato di San Miguel, Plaza S. Ana, il Parco del "Retiro", l’Aeroporto di Madrid Barajas e la zona del centro storico), le zone costiere (in particolare lungo la Costa Brava, la Costa del Sol e più in generale le principali località turistiche della costa).

così come alcune spiagge particolarmente frequentate delle Canarie (Playa de las Américas a Tenerife e Playa del Inglés a Gran Canaria), il Barrio de Santa Cruz nelle ore serali a Siviglia, il centro storico di Palma di Maiorca nelle ore serali e le spiagge più affollate di Ibiza. È importante, quindi, per evitare inconvenienti, restare sempre vigili e, al contempo, evitare assembramenti che potrebbero dar luogo a scontri e tensioni sociali soprattutto nelle regioni Basche di San Sebastián e Bilbao.

Ad ogni modo, la Spagna è un Paese che offre alti livelli di sicurezza così come molte altre delle nazioni occidentali, e in ogni caso le Autorità locali così come le Ambasciate e i Consolati del Paese di provenienza sapranno fornire soccorso in caso di necessità. Per quanto riguarda, invece, la situazione medico sanitaria, è consigliata la stipula di un’adeguata assicurazione sanitaria, soprattutto per quanto riguarda il trasporto aereo d’emergenza per far ritorno in Italia.

I connazionali che si recano in Spagna possono infatti usufruire di assistenza sanitaria pubblica presentano la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), o tessera sanitaria. Tale tessera però non garantisce copertura delle spese effettuate presso cliniche private.

In breve: a cosa serve la polizza viaggio in Spagna?

+ rimpatrio in caso d'emergenza + cure dentistiche urgenti + assistenza in viaggio 24h/24 + tutte le altre garanzie: rc, bagaglio e molto altro in base alla versione del prodotto scelta!