L'Assicurazione Viaggio perfetta per la Thailandia


Frontier Assicurazioni viaggia al tuo fianco.

Fai un Preventivo!

Assicurazione Sanitaria Thailandia

Frontier Assicurazioni, ti proteggiamo quando sei lontano da casa.

Centrale Operativa

Attiva sempre 24/7/365

Certificato Polizza

Subito spedito via email

Assistenza Clienti

Qualificata ed Italiana

Pagamento Diretto

in caso di ricovero

Assicurazione Viaggio Thailandia

L a Thailandia, nel sud est asiatico, è un Paese ricco di storia che sa coniugare il sapore antico delle tradizioni e del folklore locale con la modernità e il progresso ben visibili nelle grandi metropoli thailandesi, tra cui spiccano la capitale Bangkok, Nonthaburi, Nakhon Ratchasima e Chiang Mai.
Il clima è caratterizzato dalla presenza di monsoni, quello piovoso e caldo-umido che si manifesta tra la metà del mese di maggio e settembre e quello, più asciutto e freddo, tipico del periodo che va da novembre alla metà di marzo. L’area meridionale peninsulare è invece caratterizzata da un clima caldo e umido, con temperature che – da marzo a maggio – possono sfiorare i 40°C.

Tra le città che hanno maggiore rilevanza turistica, oltre a quelle già citate, si segnalano Pattaya (che fa registrare, ogni anno, più di 5 milioni di turisti stranieri), Phuket town, situata sull’omonima isola, Khon Kaen e Udon Thani.
Dal punto di vista della sicurezza, le zone a maggior affluenza turistica sono tranquille e sotto stretto controllo da parte delle forse di Polizia del Paese, ma sono tuttora sconsigliati viaggi ed escursioni in alcune aree isolate e periferiche della Thailandia, tra cui la provincia di Satun, alcune delle province del Sud e le aree confinanti con la Cambogia.

Nei grandi centri urbani, la sicurezza è praticamente garantita, anche se – come in tutte le grandi città – è preferibile evitare i lunghi spostamenti a piedi di notte e in zone periferiche.

Dal punto di vista sanitario, inoltre, la situazione è buona: le strutture medico-sanitarie sono di buona qualità, ma va ricordato che le prestazioni mediche sono a pagamento e le cliniche private hanno costi molto elevati. Motivo per cui è importante stipulare un’adeguata assicurazione sanitaria Thailandia, prima di partire per la Thailandia, da integrare eventualmente per garantire copertura anche in caso di rimpatrio o trasferimento in un altro Paese diverso dall’Italia.

Per quanto riguarda le vaccinazioni, quella contro la febbre gialla è obbligatoria per tutti i viaggiatori superiori all’anno d’età e che provengono da uno dei Paesi in cui la febbre gialla è a rischio trasmissione. Lo stesso vale per tutti i turisti che hanno transitato per più di 12 ore in uno degli aeroporti di un Paese in cui la malattia è a rischio trasmissione.
I viaggiatori che abbiano necessità di portare con sé dei medicinali devono seguire alcune importanti indicazioni: i farmaci devono essere custoditi nella scatola originale e vanno accompagnati da una prescrizione medica, in inglese, contenente tutte le informazioni sul medicinale.

Quindi, riassumendo, è molto importante stipulare prima della partenza un prodotto assicurativo che garantisca assistenza e copertura delle spese mediche. L'assicurazione viaggio Thailandia è importante!

In breve: a cosa serve la polizza sanitaria di viaggio in Thailandia?

+ spese mediche anche d'emergenza, che in Thailandia sono a carico del paziente e hanno costi molto alti + rimpatrio in caso d'emergenza + cure dentistiche urgenti + assistenza in viaggio 24h/24 + tutte le altre garanzie: rc, bagaglio e molto altro in base alla versione del prodotto scelta!