L'Assicurazione Viaggio perfetta per il Venezuela


Frontier Assicurazioni viaggia al tuo fianco.

Fai un Preventivo!

Assicurazione Sanitaria Venezuela

Frontier Assicurazioni, ti proteggiamo quando sei lontano da casa.

Centrale Operativa

Attiva sempre 24/7/365

Certificato Polizza

Subito spedito via email

Assistenza Clienti

Qualificata ed Italiana

Pagamento Diretto

in caso di ricovero
I l Venezuela, nazione dell’America Meridionale, è oggi uno dei 17 Paesi con la maggiore biodiversità al mondo, grazie alla sua geografia variegata che comprende aree dal clima tropicale, climi desertici, giungle, pianure e territori andini, caratterizzati in parte da ghiacciai perenni.
Nel Venezuela, inoltre, si trova la più grande area protetta dell'America Latina, che occupa da sola circa il 63% del territorio.

In generale, il periodo più amato dai turisti per la visita del Paese è quello che va da novembre ad aprile, ovvero la stagione secca e meno piovosa.
Oltre alle attrattive naturali già citate, il Venezuela – favorito in questo da un netto sviluppo aereoportuale – attrae un flusso turistico importante interessato alle sue bianche spiagge: in particolare, l’Isla Margarita insieme all’arcipelago de Los Roques rappresenta una delle mete più amate.
Gli amanti della natura apprezzano anche il Parque Nacional Morrocoy, che comprende al suo interno alcune isole ed atolli corallini.

Al momento della pianificazione degli itinerari di viaggio all’interno del Paese, è bene considerare attentamente le raccomandazioni da parte delle autorità preposte. In particolare, la zona di Caracas – capitale del Venezuela – è soggetta ad episodi di microcriminalità, tali da consigliare la visita della città con il supporto di una guida competente.

Va valutata attentamente anche la situazione sanitaria, per evitare di incorrere in imprevisti che potrebbero incidere negativamente sulla qualità della vacanza. Nel caso del Venezuela, è opportuno stipulare un’assicurazione medico-sanitaria che preveda la copertura delle spese sostenute, oltre che – eventualmente – quelle legato al trasporto aereo d’emergenza.
Gli ospedali pubblici sono, infatti, carenti mentre le cliniche private risultano molto costose e, inoltre, può risultare complicato il reperimento di alcune tipologie di farmaci.

Nessuna vaccinazione è obbligatoria ma è bene sapere che le malattie più frequenti nel Paese sono il tifo, la febbre gialla (alcuni Paesi come il Brasile, tra l’altro, richiedono la vaccinazione contro tale malattia se si è soggiornato in Venezuela), il colera e le epatiti A e B.
La febbre dengue è inoltre presente nei pressi dell’area caraibica e sub-tropicale ed è diffusa pertanto anche in Venezuela. Per ridurre al minimo il rischio di contrarre tale malattia – veicolata dalle zanzare – è il caso di proteggersi dalle punture, utilizzando prodotti repellenti.
Per evitare, infine, di contrarre disturbi o patologie gastrointestinali occorre prestare particolare attenzione al consumo di cibi e bevande, evitando di bere acqua corrente o utilizzare ghiaccio nelle bevande e di mangiare cibo poco cotto o acquistato da venditori ambulanti.

In breve: a cosa serve la polizza viaggio in Venezuela?

+ spese mediche anche d'emergenza, che nelle cliniche private hanno costi elevati + rimpatrio in caso d'emergenza + cure dentistiche urgenti + assistenza in viaggio 24h/24 + tutte le altre garanzie: rc, bagaglio e molto altro in base alla versione del prodotto scelta!