L'Assicurazione Viaggio perfetta per la Giamaica


Frontier Assicurazioni viaggia al tuo fianco.

Fai un Preventivo!

Assicurazione Sanitaria Giamaica

Frontier Assicurazioni, ti proteggiamo quando sei lontano da casa.

Centrale Operativa

Attiva sempre 24/7/365

Certificato Polizza

Subito spedito via email

Assistenza Clienti

Qualificata ed Italiana

Pagamento Diretto

in caso di ricovero
L a Giamaica, una delle isole delle Grandi Antille, è il terzo Paese anglofono più popoloso dell’intera America, dopo gli Stati Uniti e il Canada. Il clima di tipo tropicale assicura belle giornate di sole soprattutto da dicembre a maggio, durante la stagione secca.
Da settembre a novembre, invece, il pericolo uragani e la stagione particolarmente umida e piovosa allontanano i turisti che preferiscono dirigersi verso altri luoghi. Il Paese è sostanzialmente sicuro, ma nelle grandi città è bene prestare attenzione ed evitare di camminare da soli a piedi di notte o in luoghi isolati e lontani dai centri abitati.
A Kingston, la capitale, è il caso di evitare i quartieri più rischiosi dal punto di vista della piccola criminalità e, in particolare, West Kingston, Grant’s Pen, August Town, Harbour View e Spanish Town. Per non precludersi nulla, è comunque consigliato di visitare la città con un’escursione di gruppo, potendo contare sull’aiuto di una guida locale e preparata.

I viaggiatori in procinto di raggiungere la Giamaica dovrebbero sapere che il possesso di droga, nel Paese, è severamente punito. Il traffico di stupefacenti è punito molto duramente, con pene detentive che vanno dai 3 ai 10 anni di carcere. Anche il possesso per uso personale non è consentito: si potrebbe incorrere nel pagamento di una multa e nell’espulsione immediata.

Per quanto riguarda la situazione sanitaria, è raccomandabile stipulare prima della partenza un’adeguata assicurazione sanitaria jamaica che copra le spese mediche eventualmente sostenute durante la vacanza in Giamaica. Non sono previste vaccinazioni obbligatorie, tranne quella contro la febbre gialla per i visitatori che provengono o hanno transitato per un Paese a rischio trasmissione.

Sono diffuse malattie a trasmissione sessuale (AIDS) e quelle su base allergica, che coinvolgono soprattutto gli occhi. Le zanzare sono veicolo trasmissivo per la malaria e il dengue, soprattutto durante la stagione delle piogge che va da settembre a novembre. Per questo motivo, in questi periodi dell’anno, sono consigliati prodotti repellenti da applicare con cura ogni 2-3 ore.
Le strutture sanitarie sono di buon livello e forniscono prestazioni di base e specialistiche: gli Health Center, spesso molto affollati, offrono prestazioni di base e di pronto soccorso, mentre gli ospedali della capitale (tra cui il UWI, specializzato in ortopedia e ginecologia e il Bustamante Children Hospital, dedicato alle malattie pediatriche) sono in grado di eseguire interventi chirurgici anche complessi. Tuttavia, l’opportunità di usufruire delle prestazioni sanitarie locali va valutato caso per caso in relazione allo stato di salute, eventualmente scegliendo di integrare la copertura assicurativa per necessità di rimpatrio in Italia.

Se desiderate viaggiare spensierati, prima di partire stipulate una valida assicurazione viaggio che copra spese mediche, rimpatrio d'emergenza e magari anche bagaglio, rc e tutela legale.

In breve: a cosa serve la polizza sanitaria di viaggio in Jamaica?

+ spese mediche anche d'emergenza, sia in strutture pubbliche che private, + rimpatrio in caso d'emergenza + cure dentistiche urgenti + assistenza in viaggio 24h/24 + tutte le altre garanzie: rc, bagaglio e molto altro in base alla versione del prodotto scelta!
Rating: 5.0/5. From 3 votes.
Please wait...