Quando andare a Capo Verde: il clima e temperature

clima capo verde

Capo Verde è una destinazione di viaggio che combina bellezze naturali mozzafiato con una cultura ricca e unica. Questo paradiso tropicale offre una grande varietà di attrazioni come paesaggi vulcanici e caratteristici villaggi di pescatori. Le isole di Sal e Boa Vista sono celebri per le loro spiagge spettacolari e per gli sport acquatici come il windsurf e il kitesurf, mentre Santiago e Santo Antão sono ideali per gli amanti delle escursioni, con i loro sentieri montuosi. Oltre alla bellezza naturale, Capo Verde vanta una scena culturale vivace, con festival di musica e una cucina tradizionale basata su ingredienti locali. Il clima mite e soleggiato tutto l’anno rende Capo Verde una meta perfetta per una fuga in qualsiasi stagione.

Consigli prima di un viaggio a Capo Verde

Aspetta viaggiatore! Non dimenticare la polizza!

Non dimenticare di portare in viaggio un’ottima assicurazione multi-rischio: bastano pochi secondi per un preventivo che può letteralmente salvarti la vita. E costa meno di quello che pensi!
Frontier è solida, sicura ed italiana

Prima di partire per la tua vacanza a Capo Verde non dimenticare l’assicurazione viaggio! Acquistare una buona assicurazione sanitaria viaggio ti permette di viaggiare in serenità grazie a una serie di importanti garanzie come rimpatrio sanitario di emergenza e l’assistenza in italiano 24 ore su 24, oltre alla copertura delle spese mediche e di ricovero.

Qual è il periodo migliore per visitare Capo Verde?

Il periodo migliore per visitare Capo Verde è tra novembre e giugno. Durante questi mesi, l’arcipelago gode di un clima secco e soleggiato con temperature piacevoli, ideali per esplorare le isole e svolgere attività all’aperto. L’inverno è perfetto per chi preferisce temperature più fresche e una minore umidità. Da marzo in poi le Marzo iniziano ad alzarsi, maggio e giugno offrono giornate lunghe e soleggiate prima dell’inizio della stagione delle piogge, che va da agosto a ottobre e può portare rovesci e condizioni meteo meno stabili.

Quando il clima è migliore a Capo Verde?

Il clima migliore per visitare Capo Verde si trova tra novembre e giugno. In questo periodo, l’arcipelago gode di condizioni meteorologiche ideali, con temperature moderate e bassi livelli di umidità. Da novembre a febbraio, le temperature variano dai 24 ai 27 gradi, rendendo le giornate piacevolmente miti e asciutte. Questa stagione secca è perfetta per esplorare le isole, rilassarsi sulle spiagge e praticare sport acquatici come il windsurf e il kitesurf. Marzo e aprile offrono un clima altrettanto gradevole, con temperature leggermente più alte, comprese tra i 25 e i 29 gradi. Durante questi mesi, si può godere di un ambiente tranquillo e meno affollato. Infine, maggio e giugno sono caratterizzati da giornate lunghe e soleggiate, con temperature che possono raggiungere i 30 gradi. È meglio evitare il periodo tra agosto e ottobre, quando l’arcipelago entra nella stagione delle piogge, con maggiori precipitazioni e possibili tempeste tropicali.

qual è il periodo migliore per visitare capo verde

Quando costa di meno visitare Capo Verde?

Visitare Capo Verde costa di meno durante la bassa stagione, che va da agosto a ottobre. Questo periodo coincide con la stagione delle piogge, quando le precipitazioni sono più frequenti e le condizioni meteorologiche possono essere meno stabili. Di conseguenza, c’è una minore affluenza di turisti e i prezzi per voli e alloggi tendono a essere più bassi.

Anche se il clima può essere meno prevedibile, viaggiare in questo periodo offre vantaggi economici significativi. Le strutture ricettive spesso offrono sconti e promozioni per attirare i visitatori, e le spiagge e le attrazioni turistiche sono meno affollate, permettendo un’esperienza più tranquilla e rilassante.

Se si sceglie di visitare Capo Verde durante la bassa stagione, è consigliabile monitorare le previsioni meteo e pianificare le attività di conseguenza.

Temperature medie a Capo Verde

MeseMinima (°C)Massima (°C)
Gennaio1924
Febbraio1924
Marzo2025
Aprile2126
Maggio2227
Giugno2328
Luglio2429
Agosto2530
Settembre2530
Ottobre2529
Novembre2327
Dicembre2125

Precipitazioni medie a Capo Verde durante l’anno

MeseQuantità (mm)Giorni di pioggia
Gennaio51
Febbraio31
Marzo10
Aprile00
Maggio00
Giugno00
Luglio31
Agosto152
Settembre405
Ottobre223
Novembre92
Dicembre61

Il clima a Capo Verde

Il clima a Capo Verde è tropicale secco, con temperature moderate e scarse precipitazioni per la maggior parte dell’anno. Le temperature medie annuali oscillano tra i 24 e i 30 gradi, rendendo l’arcipelago una destinazione piacevole in ogni stagione. Da novembre a giugno, il clima è generalmente caldo e soleggiato. L’umidità è bassa e le piogge sono rare, rendendo questo periodo ideale per visitare le isole. Da agosto a ottobre, invece, si entra nella stagione delle piogge, caratterizzata da un aumento delle precipitazioni, anche se queste tendono a essere brevi e intense. Le temperature possono raggiungere i 30 gradi e l’umidità è più elevata. Questo periodo vede una minore affluenza turistica, il che può tradursi in prezzi più convenienti. In generale, il clima a Capo Verde è favorevole per il turismo quasi tutto l’anno, con un’alta probabilità di giornate soleggiate e temperature piacevoli.

Viaggiare a Capo Verde in inverno

Viaggiare a Capo Verde in inverno è un’ottima scelta grazie al clima ideale che l’arcipelago offre durante questo periodo. Questa stagione è caratterizzata da un’umidità bassa e precipitazioni quasi inesistenti ed è perfetta per chi desidera sfuggire al freddo europeo e godersi un clima mite e piacevole. Questo periodo però coincide con l’alta stagione e i prezzi dei voli e degli hotel potrebbero essere più alti.

Viaggiare a Capo Verde in primavera

Anche in primavera le condizioni climatiche sono ideali. Durante questi mesi, da marzo a maggio, le temperature sono piacevoli e oscillano tra i 25 e i 29 gradi, con un clima prevalentemente secco e soleggiato. In questo periodo Capo Verde offre una varietà di attività all’aperto, come escursioni nei paesaggi vulcanici, passeggiate nelle valli verdi e la possibilità di praticare sport acquatici grazie ai venti costanti che caratterizzano questa stagione.

La primavera è anche un ottimo momento per esplorare la cultura locale. Le isole ospitano vari festival e eventi culturali, che offrono un’immersione nelle tradizioni musicali e culinarie di Capo Verde. Visitare mercati locali e piccoli villaggi permette di scoprire l’ospitalità degli abitanti e di gustare piatti tipici.

quando andare a capo verde

Viaggiare a Capo Verde in estate

Viaggiare a Capo Verde in estate, da giugno ad agosto, offre temperature calde che possono raggiungere i 30. I mesi di giugno e luglio sono ancora relativamente asciutti. Le giornate lunghe permettono di esplorare le isole e fare escursioni.

Agosto segna l’inizio della stagione delle piogge, con rovesci brevi ma intensi. L’affluenza turistica è inferiore e i prezzi sono mediamente più convenienti per voli e alloggi.

Viaggiare a Capo Verde in autunno

L’autunno è il periodo più piovoso dell’anno. Settembre e ottobre segnano il picco della stagione delle piogge, con precipitazioni frequenti ma solitamente brevi. Le temperature rimangono calde, oscillando tra i 25 e i 30 gradi, e l’umidità è elevata.

Anche in questo casi c’è una minore affluenza turistica e i prezzi sono più bassi. Le isole diventano più verdi e rigogliose, offrendo paesaggi mozzafiato.

Novembre segna la fine della stagione delle piogge e l’inizio della stagione secca, con un clima più stabile e meno umido. Questo mese è particolarmente piacevole, con temperature miti e giornate soleggiate.

In autunno, i visitatori possono immergersi nella cultura locale partecipando a eventi e festival tradizionali, scoprendo la musica, la danza e la cucina capoverdiana. In sintesi, l’autunno a Capo Verde è ideale per chi cerca un’esperienza tranquilla e autentica, con paesaggi verdi e prezzi convenienti, nonostante le occasionali piogge.