OnBoard » Los Angeles e dintorni: alla scoperta di La La Land
Il nuovo film di Damien Chazelle fa ballare tutti! Nella sua infinita e coloratissima originalità e leggerezza, questa pellicola mette d’accordo quasi tutti, anche chi non ama i musical: Lala Land è divertente e bello e appassionante!

Il film, ormai noto a tutti, si è aggiudicato 8 Golden Globe e 14 nomination agli oscar, di cui 6 vinti. La La Land è la storia di tutti i sognatori, di tutti coloro che lottano affinché i loro desideri diventino realtà. Mia e Sebastian (Emma Stone e Ryan Gosling) ci sorprendono in ogni battuta, in ogni passo, in ogni nota.

Ciò che stupisce di questo film sono i colori sgargianti, la vivacità e perfezione dei costumi ( chi non ha amato i vestiti di Mia?!), le grande poliedricità degli attori, che non solo sono ottimi interpreti ma anche ballerini e cantanti, e soprattutto Los Angeles!
E’ incredibile come appena usciti dal cinema ci assalga quella voglia matta di prendere il primo aereo per la Città degli Angeli, questo film ci regala una nuova prospettiva su LA, uno sguardo vivace e solare.

Il film è stato girato tra LA, Pasadena, Hermosa Beach e Long Beach.

 

Ecco le location del film La La Land:

 

Sulla Judge Harry Pregerson Interchange di Los Angeles si svolge la scena iniziale, la canzone Traffic.

 

Lo Smoke House Restaurant ( dove Mia e Sabastian si incontrano per la prima volta) si trova al 4420 si West Lake Side Drive, LA.

 

L’hotel dove alloggia Mia con suo marito quando torna a Los Angeles è il celeberrimo Chateau Mormont situato al 8221 Sunset Blvd, West Hollywood.

 

Il bar dove lavora Mia è negli Warner Bros Studios. Per gli amanti di film e serie tv questi sono una tappa davvero interessante. L’unico modo per visitarli è partecipare tour turistici guidati. Si trovano 3400 W Riverside Dr, Burbank.

 

Una scena iconica del film, nonchè protagonista delle locandine ( e anche del nostro articolo) è quello della magica canzone Lovely Nights, duetto di Mia e Sebastian al tramonto con Los Angeles di sfondo. Quello è Cathy’s Corner a Griffith Park di Los Angeles.

 

Le riprese all’interno del Seb’s sono state girate al Blind Donkey, situato al 149 Linden Ave, Ste B100, Long Beach

 

L’Hermosa Pier è il famossissimo pontile dove Sebastian canta City of Star. Si trova a Hermosa Beach ed è un luogo davvero strategico per osservare l’oceano Pacifico.

 

Watts Tower si trova al1765 E 107th St, Los Angeles. Queste torri in ferro decorate con pezzi di ceramica colorata e conchiglie sono state costruite da Simon Rodia, immigrato italiano, durante il suo tempo libero. Il risultato è davvero impressionante.

 

“You are the star” è uno degli Holliwood Murales, si trova al 1648 di Wilcox Avenue.

 

Il Griffith Observatory è sicuramente uno dei luoghi più visitati di LA. Oltre alla stupenda vista che offre sulla città e lo splendido parco in cui è immerso, questo è una vera perla per gli appassionati di astronomia. Qui è stata girata una delle scene più belle di tutto il film.

 

Il Grand Central Market è uno storico mercato situato al 317 S. Broadway, Los Angeles. All’interno troverete una grandissima varietà di cibo di ogni provenienza. In particolare, nel film i protagonisti mangiano al Sarita’s Pupurseria.

 

Il ponte dove Mia e Sebastian Passeggiano è Colorado Street Bridge di Pasadena.

 

Angel’s Fligh è una funivia situata a Bunker Hill, LA. E’ ormai chiusa da tempo a causa di guasti ma viene riaperta occasionalmente per i film.

 

Anche il Rialto Theatre è molto famoso. Questo enorme cinema si trova a Pasadena al 1019-1023 di Fair Oaks Avenue.

 

Il Light House è il luogo dove Mia finalmente capisce e si appassiona al Jazz. Questo storico locale è davvero un santuario del jazz dove si sono esibiti molti artisti importanti come Miles Davis Si trova al 30 Pier Av., Hermosa Beach.

 

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *