Los Angeles: guida di viaggio

Los Angeles è una vera e propria mecca per tutti coloro che vogliono sfondare nel mondo del cinema o nel mondo della musica. Ogni anno moltissime persone decidono quindi di trovare dimora proprio a Los Angeles con la speranza di farsi notare da qualche talent scout e di riuscire così ad iniziare una carriera davvero ricca di successi. Los Angeles però è una vera e propria mecca anche per coloro che non sono in cerca di fortuna, ma che il cinema e la musica li amano intensamente. Sì, perché per le strade di LA è facile incontrare numerosi attori, cantanti, personaggi dello show business.

La famosa Hall Of Fame è senza dubbio una delle attrazioni più conosciute di Los Angeles, dove tutte le stelle più importanti hanno avuto la possibilità di lasciare la loro impronta e la loro firma direttamente sull’asfalto. E non possiamo dimenticare la scritta Hollywood che svetta sulle colline, scritta che di sicuro avete visto in un milione di film.

Ville lussuoseboutique di alta moda, ristoranti glamour e grattacieli meravigliosi, queste sono le caratteristiche che rendono Los Angeles una città unica e capace di far letteralmente girare la testa a coloro che vi arrivano per la prima volta.
Ma come ogni metropoli che si rispetti anche in questo brulicante spazio che sembra riservato solo ed esclusivamente ai Vip troverete dei piccoli angoli di paradiso come i giardini pubblici così silenziosi e tranquilli, come i piccoli caffè situati nelle stradine più strette, come i club che accolgono ogni sera concerti live per un pubblico molto ristretto e i bistrot dove assaggiare senza spendere un’esagerazione dei piatti dal sapore semplicemente favoloso.

Spiagge e tanta natura a due passi da Los Angeles

E non dobbiamo dimenticare che a poca distanza dal centro di Los Angeles c’è l’oceano con piccole località che si affacciano direttamente sulla spiaggia che vi faranno innamorare. Troverete lussuose ville con vetrate che guardano verso l’oceano, immense spiagge di sabbia fine, surfisti che entrano tra le onde, moli dal fascino senza tempo e molti ristoranti e negozi.

Il periodo migliore per raggiungere LA è sicuramente l’estate, giugno, luglio e agosto ma anche settembre. Durante questo periodo dell’anno troverete infatti sempre belle giornate e un sole cocente che vi farà venire voglia di andare subito a fare un bel bagno nell’oceano. Purtroppo però questo è un periodo davvero molto costoso. Per risparmiare è possibile scegliere la primavera e l’autunno, ma ovviamente le temperature non sempre vi consentiranno di andare in spiaggia però forse sono mesi ancora migliori per un bell’on the road ne South West. L’inverno invece è il periodo meno costoso, e spesso non è troppo freddo.

Los Angeles: Informazioni Utili

Moneta e Pagamenti

(Per il cambio attuale clicca qui).
Il dollaro americano (USD) è la moneta corrente a Los Angeles (Per il cambio attuale clicca qui).
Per evitare di incorrere in inconvenienti di varia tipologia è bene avere con sé qualche dollaro liquido. Non c’è bisogno di grandi somme, ma è sempre bene avere un centinaio di dollari più o meno. I dollari possono essere ritirati direttamente presso la propria banca in Italia. Cambiare gli euro in dollari in America potrebbe non essere conveniente.

Le carte di credito internazionali sono accettate ovunque a Los Angeles. Potreste avere qualche problema solo con le carte ricaricabili italiane. In alcuni esercizi commerciali il pagamento potrebbe infatti non andare a buon fine.
Anche le carte bancomat possono essere utili a Los Angeles se avete la necessità di prelevare denaro contante. Potete utilizzare tutti gli ATM presenti che riportino però il logo della vostra carta.

Passaporto & Documenti

L’accesso a Los Angeles e alle altre città degli Stati Uniti d’America è possibile solo se muniti di un passaporto in corso di validità. La scadenza del passaporto deve ovviamente essere successiva alla data di rientro. Dobbiamo inoltre ricordare che è permesso soggiornare negli Stati Uniti d’America per motivi di piacere solo fino ad un massimo di 90 giorni. Il passaporto deve essere necessariamente di tipo elettronico, dotato cioè di microprocessore.

Il passaporto deve inoltre essere stato rilasciato necessariamente dopo il 26 ottobre del 2006. Coloro che sono in possesso di questa documentazione non hanno bisogno di chiedere un visto, ma solo l’autorizzazione ESTA. Coloro che invece avessero un passaporto rilasciato prima del 2006 o comunque non dotato di microprocessore sono costretti, se non vogliano chiedere un nuovo passaporto, ad ottenere un visto.

L’ESTA è una documentazione che i viaggiatori devono possedere prima di salire sull’aereo. Deve essere richiesta elettronicamente sul sito internet https://esta.cbp.dhs.gov. Negli ultimi anni per cercare di sventare qualsiasi tipologia di attacco terroristico sono state attivate delle importanti misure di sicurezza.
Tutti coloro che hanno viaggiato, per qualsiasi motivo, in Iran, Iraq, Sudan, Siria, Libia, Somalia e Yemen potrebbero vedersi negare l’accesso nonostante il possesso dell’ESTA. Si consiglia quindi di mettersi in contatto e chiedere informazioni all’ambasciata americana in Italia oppure al consolato.

Le regole per l’ingresso vengono continuamente modificate e vanno approfondite sul sito viaggiaresicuri.it

Clima & Temperature

In estate a Los Angeles le giornate sono soleggiate e fa sempre caldo. Dobbiamo ammettere che il caldo non è mai insopportabile, ma è ovvio che le stagioni intermedie, la primavera e l’autunno, hanno un clima senza dubbio molto più piacevole.

Gli inverni non sono mai troppo rigidi ma hanno il contro di avere giornate corte; probabilmente gli inizi autunno e la primavera inoltrata sono ottimi periodi se si vuole intraprendere un tour in auto nel sud ovest USA.

Corrente Elettrica

La corrente elettrica negli USA non è uguale a quella a cui noi siamo abitati. È infatti di 110volts e ha una frequenza di 60hz. Per poter utilizzare ogni apparecchio elettrico, dall’asciugacapelli al caricabatterie del telefono, è necessario avere con sé quindi un trasformatore. I trasformatori possono essere acquistati anche a Los Angeles, spesso anche direttamente in aeroporto. Meglio però acquistarli prima della partenza.

Fuso Orario

Los Angeles è nel fuso orario GMT-7. Questo significa che è 9 ore indietro rispetto all’Italia. Se in Italia sono quindi le 20.00 a Las Vegas sono ancora soltanto le 11 della mattina. Sono numerose le persone che lamentano una elevata difficoltà ad abituarsi al fuso orario.
La cosa importante è non scendere a compromessi. Dovrete quindi subito iniziare seguire il nuovo orario, così vi abituerete in fretta.

Consolato d’Italia a Los Angeles

Indirizzo del Consolato Generale d’Italia a Los Angeles:
1900 Avenue of the Stars #1250, Los Angeles
CA 90067, Stati Uniti

Telefono: +1 310-820-0622

 Abbatti Emissioni CO2 Viaggio
I mezzi di trasporto utilizzati per il viaggio producono quantità importanti di CO2. In molti siti è possibile calcolare le emissioni relative al vostro viaggio e se lo si vuole si può finanziare un progetto in grado di sopperire agli agenti inquinanti rilasciati.

Il team di Frontier Italia consiglia myclimate.org

Assicurazione Sanitaria per Los Angeles (e gli USA)

La scritta Hollywood che troneggia dalla collina, la famosa Hall of Fame dove tutti i più importanti nomi dello show business hanno lasciato impronte e firme, Beverly Hills: questi sono solo alcuni dei luoghi di grande interesse racchiusi dentro alla sfavillante città di Los Angeles.

Se avete scelto proprio Los Angeles come meta per il vostro prossimo viaggio è importante ricordare di stipulare una valida assicurazione.

la migliore assicurazione viaggio per gli Stati Uniti
SCOPRI L’ASSICURAZIONE FRONTIER!

Non stiamo parlando della classica assicurazione per la perdita del bagaglio o per eventuali mancate coincidenze aeree, bensì dell’assicurazione viaggio completa. Stipulare una valida assicurazione viaggio Los Angeles vi permette infatti di arrivare ad ottenere una copertura totale di tutte le spese mediche che dovrete sostenere in caso di una eventuale malattia o di un infortunio, comprese le spese per le visite specialistiche, le spese ospedaliere per ricoveri e eventuali interventi, le spese per l’acquisto di farmaci.
È importante ricordare che le spese mediche a Los Angeles e più in generale in tutti gli Stati Uniti d’America sono davvero molto elevate e senza un’assicurazione sanitaria potreste non riuscire quindi a sostenerle.

L’assicurazione sanitaria Los Angeles migliore è quella che offre un massimale adeguato a sostenere queste spese così onerose, ma anche quella che offre una copertura per il rimpatrio del malato oppure per far arrivare dall’Italia un parente, cosa quest’ultima particolarmente importante quando si tratta di un viaggiatore minorenne.
Molte compagnie offrono inoltre la possibilità di personalizzare la propria polizza in base alle proprie necessità, magari in base a patologie specifiche di cui soffrite.

Consigliamo a tutti i viaggiatori di chiedere sempre consiglio al proprio medico curante prima di partire per un viaggio così lungo e anche prima di stipulare la polizza assicurativa. Saprà darvi tutte le dritte di cui avete bisogno per ottenere la copertura perfetta per voi.
Ricordate inoltre di chiedere al medico di preparare tutti i documenti di cui avete bisogno per far volare insieme a voi i farmaci che siete soliti assumere.
Senza questi documenti i vostri farmaci dovranno infatti restare alla dogana e potrebbe poi essere difficile trovarli identici nelle farmacie locali.