Stipulare una polizza viaggio


Viaggia sereno anche quando sei lontano da casa, con Frontier.

Fai un Preventivo!

Polizza Viaggio

Frontier Assicura i tuoi viaggi, con passione.
La polizza viaggio è uno dei prodotti più importanti da considerare quando si organizza un viaggio, qualunque sia la destinazione che intendete raggiungere. Sia che soggiornerete in Europa, sia che andrete al di fuori, una polizza viaggio può rivelarsi davvero indispensabile per far fronte a imprevisti (anche piccoli) che possono capitare.

In Europa ed anche in alcuni paesi al di fuori, valgono le convenzioni stipulate tra il nostro paese e quello estero, per cui chi è in possesso dei requisiti per accedere al servizio sanitario italiano può curarsi gratuitamente anche fuori. Una semplice tessera TEAM, ovvero la tessera sanitaria europea (quella blu con il codice fiscale) basta per avere accesso alla sanità. Naturalmente ciò non vale per le strutture sanitarie, potrebbe essere necessario pagare comunque dei ticket e ovviamente non è compreso il rimpatrio in caso d’emergenza.

Una polizza viaggio come Frontier, invece, non solo copre le spese mediche in caso d’emergenza ma offre molte altre importantissime garanzie come appunto il rimpatrio d’emergenza, l’assistenza 24h/24. Questa, di base, comprende importanti feautures come l’anticipo di fondi in viaggio nel caso di necessità, l’assistenza legale, l’interruzione del viaggio e tanto altro. In più, in base alla versione del prodotto Frontier scelta, si può avere la copertura del bagaglio, responsabilità civile, tutela legale e molto altro.

Avere un prodotto completo è importante.

Ovvio è che in tutti quei paesi dove anche le spese mediche d’emergenza sono a totale carico del paziente, la polizza sanitaria di viaggio diviene determinante. Partire sprovvisti significa sottoporsi ad un rischio talmente importante ed ingiustificato che è difficile trovare un senso ad una scelta di questo tipo.

Purtroppo tante persone partono senza stipulare una polizza viaggio perché non ne conoscono l’importante funzione. Ma viaggiare negli USA (tanto per citare un paese di quelli col sistema privato) e non avere un’assicurazione sanitaria di viaggio vuol dire mettere a repentaglio la propria sicurezza, quella dei propri cari. Un braccio rotto negli Stati Uniti può arrivare a costar svariate migliaia di dollari!

In conclusione, una polizza viaggio è sempre una scelta giusta.